Exception-Could not resolve: datamarket.accesscontrol.windows.net (Domain name not found) 17/02/2017, 4:18 pm

Informativa: rottamazione cartelle ESATTORIALI 2000-2016


Ricordiamo che in data 31/03/2017 scade il termine per la presentazione della “definizione agevolata” (cosiddetta Rottamazione) delle cartelle esattoriali affidate ad Equitalia tra il 2000 e il 2016 (legge 225/2016)

 

Nello specifico chi intende aderire pagherà l'importo residuo delle somme inizialmente richieste senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora maturati successivamente all’iscrizione a ruolo. Sono comunque dovuti gli aggi all’esattoria, le spese di notifica, le spese per le procedure esecutive e gli interessi maturati antecedentemente all’iscrizione a ruolo.

 

Sono esclusi dalla definizione agevolata:

● i ruoli con l’IVA all’importazione;

● le somme dovute a titolo di recupero di aiuti di Stato o quelle per danni erariali;

● le ammende e le sanzioni pecuniarie dovute per provvedimenti e sentenze penali di condanna;

● le sanzioni amministrative per violazioni al Codice della strada.

 

Il contribuente dovrà presentare specifica domanda all’esattoria entro e non oltre il 31 marzo 2017. Equitalia comunicherà al contribuente entro il 31 maggio 2017 l’accettazione della richiesta, l'ammontare complessivo delle somme dovute ed invierà i bollettini di pagamento.

 

Il pagamento potrà essere dilazionato fino ad un massimo di 5 rate. Anche chi ha già in corso un piano di rateazione potrà aderire per le rate residue.

 

Ulteriori indicazioni sono disponibili presso il sito dell’esattoria

 

Studio Gorini C Consulenti del Lavoro