Exception-Could not resolve: datamarket.accesscontrol.windows.net (Domain name not found) 05/04/2016, 12:00 am

Esonero contributivo per assunzioni/trasformazioni a tempo indeterminato 2016


Informiamo che la legge di stabilità 2016 ha introdotto un esonero contributivo biennale, ai fini di promuovere una stabile occupazione, per le assunzioni o trasformazioni a tempo indeterminato attivate nell’anno 2016.

La circolare INPS n°57 del 29/03/2016 ha fornito le istruzione operative per l’applicazione, e le modalità di recupero dei contributi arretrati per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2016.

Nello specifico l’esonero contributivo prevede uno sconto del 40% sulla quota dei contributi INPS carico azienda, come di seguito indicato:

·         Sono agevolate le assunzioni e le trasformazioni a tempo indeterminato purché non violino il diritto di precedenza di altri lavoratori e purché siano effettuate nel periodo 01/01/2016 – 31/12/2016;

·         L’esonero ha durata 24 mesi dall’assunzione e prevede uno sconto del 40% dei contributi INPS carico azienda entro il tetto massimo di € 3.250,00 annui;

·         L’esonero spetta solo per quei lavoratori che nei sei mesi precedenti l’assunzione non abbiano avuto altri rapporti di lavoro a tempo indeterminato NB è necessario verificare presso il centro per l’impiego lo stato occupazionale storico

·         L’esonero non spetta per quei lavoratori che nel periodo ottobre/dicembre 2015 abbiano lavorato a tempo indeterminato per lo stesso datore di lavoro

·         L’esonero non spetta per quei lavoratori per i quali l’azienda abbia già usufruito, anche solo parzialmente, dell’esonero contributivo triennale dell’anno 2015

Qui il link alla circolare Inps

Studio Gorini – Consulenti del Lavoro